Milano, dal 20 ottobre al 26 novembre 2018
Il compositore ungherese György Kurtág è al centro del Festival Milano Musica in occasione della prima assoluta, il 15 novembre, della sua opera Samuel Beckett: Fin de partie al Teatro alla Scala. Le linee tracciate dal Festival – il dialogo di Kurtág con i compositori del passato, le risonanze che l’universo beckettiano provoca nella sua opera e nell’immaginario dei compositori di oggi – convergono nel percorso What is the Word. A esso si accostano le incursioni di Games, játékok, giochi: scatole sonore e strumenti meccanici, giovane pubblico e giovani interpreti.
 
Biglietti e abbonamenti in vendita dal 17 settembre
www.milanomusica.org