L’appuntamento con la grande musica in questo finale di agosto è nel cuore della Maremma toscana
Dopo lo straordinario successo di pubblico dei concerti "Baccus" ed "Euterpe", ha avuto inizio ieri, giovedì 25 agosto, l’ultima serie “Dionisus” dell’Amiata Piano Festival, nella nuova cornice del forum Bertarelli di Poggi del Sasso (Cinigiano, GR).
Quattro imperdibili serate di grande musica ci accompagnano alla scoperta di originali programmi cameristici e sinfonici.
Non mancano ovviamente i grandi ospiti: l'Orchestra da Camera di Mantova, diretta da Corrado Rovaris, è stata protagonista del concerto inaugurale di giovedì 25 agosto.
Da stasera, e fino a domenica, si esibiranno poi il pianista Gianluca Cascioli, gli attori francesi Francis Perrin ed Élisabeth Duda, il cornista Denis Simándy, il violinista Gautier Dooghe, il clarinettista Jean-Luc Votano e naturalmente il pianista Maurizio Baglini e la violoncellista Silvia Chiesa, rispettivamente direttore artistico e artista residente della rassegna.
E per accontentare tutti i sensi, come tradizione, le serate sono allietate da degustazioni di vini e assaggi di prodotti tipici del territorio.
 
Per maggiori informazioni www.amiatapianofestival.co