Dall'8 al 15 maggio alle ore 20, Teatro Costanzi
L’allestimento del Billy Budd di Benjamin Britten con la regia di Deborah Warner, che sarà al Teatro Costanzi di Roma dal prossimo 8 maggio, ha vinto a Londra l’International Opera Award nella categoria “nuova produzione”. Questo significativo riconoscimento ha per l’opera lirica la stessa importanza che ha il premio Oscar per il mondo del cinema.
La recita di martedì 8 maggio alle 20 vedrà il sipario alzarsi per la prima volta a Roma su questo capolavoro del teatro musicale del Novecento.
Al Teatro Costanzi, dall'8 al 15 maggio, l’opera sarà diretta da James Conlon. Le scene sono di Michael Levine, i costumi di Chloe Obolensky, le luci di Jean Kalman e i movimenti coreografici di Kim Brandstrup. Tra gli interpreti Jacques Imbrailo (Billy Budd), Toby Spence (il capitano Vere), John Relyea (Claggart).
 
Domenica 6 maggio, alle 16.30 si terrà l’anteprima giovani riservata ai minori di 26 anni.
Domenica 6 maggio, alle ore 11.00, al Teatro Nazionale Giovanni Bietti terrà la consueta “Lezione di Opera” introduttiva.
 
Per ulteriori informazioni consultare il sito www.operaroma.it.