Contuinuano i concerti della rassegna di musica classica promossa dalla Fondazione Carispezia
La rassegna “Concerti a Teatro” - promossa dalla Fondazione Carispezia e giunta quest’anno alla quarta edizione - continua a offrire un programma musicale di prima qualità al pubblico del Teatro Civico della Spezia con i migliori interpreti e le orchestre più importanti di oggi. Dopo i successi dei primi tre appuntamenti, il cartellone proporrà altri quattro concerti imprendibili, accompagnati come di consueto da un programma collaterale di “Incontri Musicali” dedicati alla formazione e alla divulgazione musicale.
Il prossimo concerto, in programma lunedì 13 febbraio, sarà dedicato alla musica da camera con la violoncellista argentina Sol Gabetta, stella del panorama musicale internazionale, e il pianista francese Bertrand Chamayou. I due artisti proporranno musiche di Schumann, Beethoven e la Sonata per violoncello in sol min. op. 65 di Chopin. In occasione di questo concerto, le telecamere di Classica HD registreranno uno speciale dedicato alla rassegna “Concerti a Teatro” che prossimamente sarà trasmesso sul canale in esclusiva per i clienti Sky.
La rassegna continuerà poi con “La Passion d’Adonis” del compositore franco-libanese Zad Moultaka eseguita dall’Ensemble Mezwej (venerdì 24 marzo) e con il pianista David Fray (martedì 11 aprile) che propone un viaggio nell’universo di Chopin e la penultima Sonata di Schubert.
Il concerto di chiusura (giovedì 27 aprile) vedrà protagonisti Alexander e Tommaso Lonquich, padre e figlio, rispettivamente pianoforte e clarinetto, e Carolin Widmann, violino, che proporranno un programma dedicato alle prime decadi del Novecento e a tre grandi compositori tra loro molto diversi: Stravinskij, Bartók e Ives. Per informazioni e biglietteria visita www.fondazionecarispezia.it