Appuntamento a Firenze dal 26 febbraio al 1° marzo con l'evento top nel mondo della danza
Il Decennale di Danzainfiera si prospetta un evento imperdibile per i professionisti e gli appassionati del settore; dal 26 febbraio al 1° marzo 2015, il mondo della danza si concentrerà alla Fortezza da Basso di Firenze per festeggiare quest'importante traguardo. Il più grande evento al mondo dedicato alla danza è pronto a regalare al pubblico straordinarie emozioni, grazie a spettacoli, special guest, contest, lezioni, audizioni e casting, oltre a una vastissima area espositiva dove le migliori aziende del settore presenteranno i loro prodotti. Ad aprire i battenti, giovedì 26 febbraio, è attesa la grandissima étoile Alessandra Ferri, a disposizione del pubblico dopo il suo ritorno alle scene per domande e autografi.
 
Le opportunità per i talenti della danza
Danzainfiera è ormai da dieci anni l'appuntamento immancabile per chi desidera perfezionare la propria formazione ed è alla ricerca delle migliori opportunità. Quest'anno, oltre al consueto nutrito programma di audizioni e casting, ha creato gli "International Academies Open Days": un calendario di audizioni di alto livello per accedere a prestigiose scuole europee e trascorrere così un proficuo periodo di studio all'estero.
 
Stage con i migliori maestri
Nikolay Tsiskaridze e Federico Bonelli per gli stage di classico, Henrietta Horn dal Folkwang Tanzstudio per quelli di contemporaneo, il fenomeno mediatico Sisco Gomez con Jazz Funk e Street Jazz; per le discipline street, Caleaf, Fabrice, Skeeter Rabbit e Bruce Ykanji, oltre a Neguin, bboy numero uno al mondo, sono solo alcuni dei maestri della decima edizione.
Quest'anno, spazio anche il Pilates grazie a Monica Germani, docente al Ballet National e l’École Nationale Supérieure de Danse de Marseille.
Gli insegnanti potranno perfezionarsi in danza classica con il workshop a cura dell'Accademia Vaganova di San Pietroburgo e nel Modern Contemporary con il master di Rosanna Brocanello.

Spettacoli e show a tutti i livelli
I palcoscenici della kermesse lavoreranno a pieno ritmo: dallo spettacolo di apertura del giovedì, 10 e lode, al concorso Expression, uno dei più importanti in Europa, dal VI Trofeo Danzainfiera - dove il ballo sarà il protagonista assoluto - , fino alla Junior Parade, dedicata ai talenti under 14. E poi ancora la sensualità del Burlesque Contest, le misteriose atmosfere di Magie d'oriente e il giro del mondo a passo di danza di Ballare Viaggiando, le celebri scene di “Musical: il concorso”, i ritmi caraibici di Explosiva e le eccezionali coreografie del Gala del sabato, che riserverà a tutti gli amanti della danza uno spettacolo magico e imperdibile.

Le iniziative speciali
Con “DIF 2015: la danza in mostra” Danzainfiera ricorderà i momenti più belli ed emozionanti di una storia fatta di grandi personaggi e affezionatissimi appassionati, grazie agli scatti più rappresentativi di cinque importanti fotografi: Lucia Baldini, Alessandro Botticelli, Michele Ferioli, Aurelio Patella e Massyfly. La mostra, con dieci foto per ciascun autore, presenta 50 significativi frammenti dell’evento più importante del settore.
Il pubblico, con una donazione minima di 50€, potrà acquistare una delle bellissime immagini e portare con sé un pezzo di storia di Danzainfiera; contribuirà, inoltre, all'acquisto di un macchinario per il trapianto di midollo osseo e cellule staminali per il reparto di Oncologia Pediatrica del Meyer di Firenze.

per informazioni visita danzainfiera.it

Foto di Joan Marcus