Mercoledì 19 aprile il direttore italiano esordisce sul podio de laVerdi
È un programma ambizioso e dal fascino immortale quello che vedrà impegnato Antonio Puccio nel suo concerto di esordio alla testa di una delle più importanti formazioni sinfoniche italiane. Il direttore d’orchestra, già protagonista su Classica HD dell’intero ciclo dei Concerti Grossi op.6 di Händel, ha scelto un programma interamente centrato sulla grande produzione sinfonica beethovenina: la Sinfonia n. 5 in do minore Op. 67, composta tra il 1804 e il 1808, e, nella seconda parte, la Sinfonia n. 7 in La maggiore op. 92, scritta invece nel 1812 in una Vienna impegnata a lottare contro l’invasione napoleonica.
Un concerto fuori abbonamento nella stagione dell’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi, che si riconferma come una delle compagini più attive in Europa.
 
La serata verrà ripresa interamente e sarà prossimamente in onda su Classica HD, in due diverse serate, ognuna delle quali introdotta da un incontro speciale con il direttore Antonio Puccio per seguire da vicino la genesi dell'interpretazione.

CLICCA QUI PER VEDERE IL PROMO
 
Mercoledì 19 aprile ore 20.30
Auditorium di Milano Fondazione Cariplo (largo Mahler)
DOPPIO BEETHOVEN
Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi
ANTONIO PUCCIO, direttore
 
Per informazioni e biglietteria visita
www.laverdi.org