sabato 20 gennaio, alle 21.10
Una perla del repertorio va in onda sabato 20 gennaio alle 21.10: è la Fedora di Umberto Giordano. Così come nel caso di Tosca, il dramma di Fedora di Victorien Sardou riscosse un clamoroso successo tra i compositori quando fu messo in scena. Uno di questi fu Umberto Giordano. Dopo l’iniziale rifiuto, e solo dopo il successo di Andrea Chénier, Sardou ne concesse la traduzione in libretto d’opera. Non perdetevi questa rarità del repertorio operistico, oggi nella versione del 1993 che vede Gianandrea Gavazzeni dirigere l’Orchestra ed il Coro della Scala, con la regia di Lamberto Puggelli, Mirella Freni nel ruolo di Fedora e Placido Domingo nel ruolo di Loris Ipanov.