Teatro Russolo - Lunedì 2 e mercoledì 4 settembre (ore 21)
Ospite attesissimo al Festival Internazionale di Musica di Portogruaro è il Quartetto Prometeo, protagonista di due date, lunedì 2 e mercoledì 4 settembre, al Teatro Russolo (ore 21).
Composto da Giulio Rovighi e Aldo Campagnari ai violini, DanushaWaskiewicz alla viola e Francesco Dillon al violoncello, è considerato l'erede del Quartetto Italiano, è ospite acclamato nelle migliori sale e meritevole dei più interessanti premi a livello europeo. A Portogruaro il Prometeo affronta al Festival alcuni capolavori assoluti del camerismo romantico firmati da Schumann, Schubert e Mendelssohn.
Biglietti disponibili su www.musement.com e www.ticketone.it (intero: 18 euro; ridotto: 13 euro; under 30 e soci FAI: 10 euro)
Per ulteriori informazioni consultare il sito www.festivalportogruaro.it