L’idea dei registi Maranghi e Gavazzeni: il migliore soggetto sarà pubblicato!
Cosa accade a Rigoletto? Sua figlia Gilda è morta per amore, sacrificando la propria vita per salvare il Duca di Mantova dal colpo fatale di Sparafucile. Il buffone tornerà a corte per progettare dall’interno una nuova vendetta? Fuggirà a Verona e si darà alla macchia, aspettando il momento più opportuno per colpire? Oppure troverà qualche nuovo alleato?
Il successo di Rigoletto a Sassari, con 1200 ragazzi che hanno affollato il Teatro Comunale all’Anteprima giovani di mercoledì scorso, ha convinto i registi Piero Maranghi e Paolo Gavazzeni a ideare un progetto che coinvolga le scuole del territorio. Gli studenti potranno scrivere alla mail info@classica.tv cosa accade, dopo la chiusura del sipario, al disperato buffone di corte che vede morire sua figlia Gilda tra le braccia. Il soggetto più interessante sarà pubblicato sul quotidiano La Nuova Sardegna insieme al nome dell’autore.

Per maggiori informazioni