Scopri il nuovo allestimento del capolavoro verdiano, disponibile presso La Scala Shop e nelle migliori librerie
"Aida" opera trionfalistica? No. Intimista.
Scelta come titolo d'apertura della nuova stagione del Teatro Coccia di Novara, "Aida" è stata presentata al pubblico come un ulteriore esempio della politica di sperimentazione adottata dal teatro piemontese sotto la direzione del sovrintendente Renata Rapetti. Una sperimentazione volta a coinvolgere nelle nuove produzioni una serie di registi legati al mondo della musica, del cinema e dello spettacolo, ma esordienti nel campo del teatro musicale. Anche questa volta il risultato non ha deluso le aspettative e gli applusi raccolti in occasione delle tre repliche di "Aida" hanno confermato la riuscita del progetto. Un successo ottenuto anche grazie a un solido cast vocale - Walter Fraccaro, Alexandra Zabala, Sanja Anastasia, Elia Fabbian - e alla direzione di Matteo Beltrami sul podio dell'Orchestra del Conservatorio Cantelli di Novara. Le scene sono curate da Leila Fteita e la regia è firmata da Paolo Gavazzeni e Piero Maranghi, entrambi all'esordio nella regia d'opera.  La produzione video, curata dal regista Amerigo Daveri, offre ben 8 punti di ripresa in alta definizione e presenta al pubblico un’inedita visione in soggettiva sfruttando i punti di vista dei protagonisti. Un’operazione unica, pensata per avvicinare il grande pubblico all'opera lirica. 
Il DVD di "Aida" dal Teatro Coccia di Novara, accompagnato da un album fotografico con testi d'approfondimento, è disponibile presso La Scala Shop e nelle migliori librerie al prezzo di 19,90 euro.