Triennale Teatro dell'Arte - mercoledì 7 novembre 2018, ore 21
Un talento pazzesco che swinga con naturalezza come le grandi voci femminili del passato, Camille Bertault danza tra jazz e chanson française con il suo fare virtuoso, euforico e un po’ sfacciato. Il titolo del suo ultimo lavoro, Pas de Géant oltre ad essere un omaggio a John Coltrane, è una dichiarazione di intenti. Un’esibizione vocale fenomenale e liberatoria, che incanta con una stupefacente voce. Marianne Mirage presenta il suo lavoro su Billie Holiday, artista da cui trae continua ispirazione e grazie a cui ha intrapreso la strada del jazz. Quando non canta, Marianne scrive per il cinema (è lei l'autrice di The Place scritta per l’omonimo film di Paolo Genovese e candidata ai David di Donatello 2018).

Per maggiori informazioni consultare il sito www.jazzmi.it.