Milano, Basilica di Santa Maria della Passione - Martedì 16 luglio , ore 20:30
Martedì 16 luglio alle ore 20.30, nella Basilica di Santa Maria della Passione Milano per la prima volta al festival Milano Arte Musica l’Internationale Bachademie Stuttgart, diretto da Hans-Christoph Rademann, eseguirà una delle pietre miliari del repertorio barocco, i Mottetti BWV 225-230 di Johann Sebastian Bach.
Con il progressivo affermarsi della “Kirchenmusik” articolata nella nuova forma della Cantata che all’inizio del secolo XVIII era divenuta parte integrante del culto riformato, l’esecuzione di mottetti
polifonici, particolarmente quelli su testo latino, era passata in secondo piano e riservata a uffici liturgici minori o a manifestazioni devozionali. Le fonti storiche ci rivelano che nel secolo XVII il mottetto su testo tedesco si era particolarmente sviluppato in Turingia e Sassonia. Così, anche Bach, in qualità di Kantor della Thomaskirche di Lipsia, doveva provvedere mottetti per il Vespro, normalmente eseguiti prima e dopo la predica.
Dei 6 mottetti di Bach, quattro sono a due cori (BWV 225, 226, 228 e 229), uno a 5 voci (BWV 227), uno a 4 (BWV 230).

Per maggiori informazioni consultare il sito https://www.milanoartemusica.com/.