Al via il 22 agosto con il concerto numero 1000 della sua storia.
Intitolato “Musica in movimento”, Stresa Festival 2014 si aprirà il prossimo 22 agosto con un concerto commemorativo che avrà come protagonista il direttore Gianandrea Noseda alla testa dell’ Orchestra del Teatro Regio di Torino. Gli appuntamenti proseguiranno fino a settembre con ospiti illustri. Tra gli altri: i pianisti Igor Levit e Paul Lewis, Christoph Eschenbach con la Gustav Mahler Jugendorchester, Vkladimir Jurowski con il violoncellista Truls Mørk e la London Philharmonic Orchestra, il flautista Davide Formisano, l’attrice Sonia Bergamasco accompagnata da Gianluca Cascioli e dall’ Accademia Strumentale Italiana. La musica sarà protagonista sulle rive del lago Maggiore già nel mese di luglio con la rassegna “Midsummer Jazz Concerts” che proporrà una serie di concerti imperdibili con Stefano Bollani, Al Di Meola e molti altri ancora. Per informazioni visita www.stresafestival.eu