il giovane violinista russo protagonista di una serata speciale su Classica HD
Lunedì 10 febbraio alle 22.45, il giovane violinista Yury Revich è protagonista di una curiosa serata, su Classica HD: una serata che combina musica e parole in modi inaspettati e originali, grazie a un programma nel quale è il genio di Franz Schubert a fare da fil rouge.

Nato e cresciuto a Mosca ma naturalizzato austriaco, Yury Revich è stato premiato ome giovane artista dell'anno agli ECHO Klassik Award e agli International Classical Music Awards. Revich appartiene alla quarta generazione di violinisti nella sua famiglia e sta portando avanti una brillante carriera internazionale che ha avuto tappe significative anche in Italia: la più recente è stata il concerto con la Filarmonica Arturo Toscanini che ha inaugurato Parma Capitale Italiana della Cultura.

Con lo Stradivari "Principessa Aurora" 1706, Yury Revich affronta alcuni dei più famosi Lieder di Schubert trascritti per violino e pianoforte. Il testo poetico si dissolve per lasciar emergere la sublime cantabilità di Schubert in tutta la sua purezza. Alle pagine schubertiane si alternano alcune brevi pagine pianistiche e poesie dello svizzero Peter Buser lette dall’autore stesso. Sono testi che ci proiettano nel mondo contemporaneo, evocando immagini di copri sensuali illuminati da luci al neon e cinte da blu jeans, ma lo fanno con un metrica che strizza l’occhio alla poesia romantica tedesca che con Schubert trovò una delle sue declinazioni musicali più sublimi. E quindi:

Yury Revich, violino
Danae Dörken, pianoforte
Peter Buser, letture
solo e inaspettatamente, su #ClassicaHD (#Sky, canale 136).
Il programma andrà in replica, in orari da definirsi, nei giorni 11, 12, 13, 14, 15 e 16 febbraio.