BLOODY DAUGHTER

Dice Martha Argerich che il pianoforte è un amante esigente, e che lei si è sposata tre volte e ha avuto tre figlie, ma alla fine l’amore totale è lui. La seconda di queste figlie, la fotografa Stephanie Argerich, ha firmato il documentario Bloody Daughter, in onda su Classica HD giovedì 7 dicembre, alle 21.10: un film su sua madre, sul loro legame e sulla fatica di crescere in una famiglia dalle dinamiche tanto anomale, con quell’amore totale lì. Solo su Classica HD (Sky, canale 138).

Pagine

In Evidenza
Appuntamento storico il 17 e 18 novembre al Teatro Comunale di Sassari...
Il genio di Giuseppe Verdi torna protagonista al Teatro Alighieri, fil rouge di un...
Cosa accade a Rigoletto? Sua figlia Gilda è morta per amore,...
Musicista di fama mondiale, il pianista più importante del Sud Africa, Abdullah Ibrahim...
Recensioni
Chopin, le estati a Nohant
di Piero De Martini
Il Saggiatore, Milano 2016; 237 pagine, 22 euro.

Nell’Enciclopedia Treccani, la voce ...
Sempre libera
di Lorenza Natarella

Bao Publishing, Milano 2017
192 pagine, 19,00 euro

Abruzzese di nascita, ma milanese d’adozione, Lorenza Natarella ha...
Abbonamento a Mondo Classica RSS