RAVENNA FESTIVAL 2019: CORPI IN VIAGGIO

Tra le traiettorie di Ravenna Festival non può mancare la danza: il 17 giugno dritti nel labirinto del Minotauro con la Martha Graham Dance Company (la celeberrima Errand into the Maze è una delle cinque coreografie che la compagnia più antica del Nuovo Mondo porta al Festival), mentre l’Hamburg Ballet (5 e 6 luglio) ha scelto Ravenna come sola tappa italiana nell’anno in cui il nume tutelare John Neumeier celebra 80 anni.

Pagine

In Evidenza
Sull’orizzonte del Festival, che quest’anno rende omaggio alla Grecia culla di civiltà, si...
Il brio delle ouvertures operistiche rossiniane, la drammatica Quarta di Schubert, il Concerto K....
Musica Insieme presenta I Concerti 2019|2020, la...
Tra le traiettorie di Ravenna Festival non può mancare la danza: il 17 giugno...
Recensioni
Chopin, le estati a Nohant
di Piero De Martini
Il Saggiatore, Milano 2016; 237 pagine, 22 euro.

Nell’Enciclopedia Treccani, la voce ...
Sempre libera
di Lorenza Natarella

Bao Publishing, Milano 2017
192 pagine, 19,00 euro

Abruzzese di nascita, ma milanese d’adozione, Lorenza Natarella ha...
Abbonamento a Mondo Classica RSS