Un flash mob all'Aeroporto in nome di Mascagni!

La musica classica invade un aeroporto. E lo fa con un flash mob, improvvisamente, venerdì 6 settembre, nello scalo considerato il migliore d’Europa 2018-2019: l’Aeroporto di Fiumicino.
Una vera e propria invasione, perché i viaggiatori che partono da e rientrano a Roma si vedranno “assaliti” da 28 musicisti del Conservatorio di Santa Cecilia insieme a 8 solisti.
Ma è un’invasione gentile, perché i viaggiatori sono addirittura chiamati a votare il pezzo preferito su Opera Out of Opera, un’App scaricabile a partire da venerdì.

Otello al Luglio Musicale Trapanese

Per la 71ª stagione lirica dell’Ente Luglio Musicale Trapanese, in scena, al Teatro open air “Giuseppe Di Stefano”, a Trapani, Otello, penultimo lavoro teatrale di Giuseppe Verdi su libretto di Arrigo Boito tratto dall'omonimo dramma di Shakespeare. Il debutto è fissato per domenica 11 agosto alle ore 21.00 (in replica martedì 13 agosto). Sul palco un cast eccellente: nel ruolo di Otello, Kristian Benedikt già veterano nel ruolo. Attesissimo il debutto di Francesca Sassu, nel difficile ruolo di Desdemona. Angelo Veccia è il perfido Jago.

Al Ayre Español per Milano Arte Musica

Il penultimo appuntamento di Milano Arte Musica, lunedì 19 agosto alle ore 20.30, è dedicato a Georg Friedrich Händel. Al Ayre Español, diretto da Eduardo López Banzo, per la prima volta ospiti del festival, presenteranno nella chiesa di Santa Maria della Sanità le Sonate op. 2 per due violini e basso continuo del “caro Sassone”.

Per maggiori informazioni consultare il sito www.milanoartemusica.com.

Gli appuntamenti imperdibili di Vicenza in Lirica!

Stelle come Barbara Frittoli, Sara Mingardo, Monica Bacelli, Ferruccio Furlanetto e Michele Campanella per il festival Vicenza in Lirica”, diretto da Andrea Castello, fra opere, concerti e altri eventi. A tutto brio la produzione 2019: “La Diavolessa”, opera di Galuppi su libretto di Goldoni (5 e 8 settembre, ore 21), con Francesco Erle direttore e concertatore e Bepi Morassi alla regia.

Petite Messe Solennelle a Vicenza in Lirica

Un evento unico, già attesissimo dal pubblico, aprirà nel segno della meraviglia la settima edizione del festival Vicenza in Lirica, sabato 31 agosto alle 21 sul palcoscenico del Teatro Olimpico di Vicenza: il soprano Barbara Frittoli e il contralto Sara Mingardo si esibiranno nella Petite Messe Solennelle di Gioacchino Rossini, dirette da Michele Campanella, maestro concertatore e al primo pianoforte.

Petite Messe Solennelle diretta da Michele Campanella, e non solo!

Star della lirica e giovani cantanti a “Vicenza in Lirica”, protagonisti di opere, concerti ed altri eventi nella “città del Palladio” con la direzione artistica di Andrea Castello. Altissimo il livello del cartellone, con ospiti come il soprano Barbara Frittoli e il contralto Sara Mingardo, per la prima volta insieme nella “Petite Messe Solennelle” di Gioachino Rossini (31 agosto, ore 21) diretta da Michele Campanella, e come il basso Ferruccio Furlanetto, i

La Diavolessa per Vicenza in Lirica

Curiosi personaggi si aggirano tra le quinte del festival Vicenza in Lirica. Un’avvenente avventuriera e il suo spasimante squattrinato. Un conte e la sua sposa gelosa. Un locandiere truffaldino. Un ricco ossessionato dai tesori nascosti e la sua serva fedele. Sono i protagonisti de La Diavolessa, opera giocosa di Baldassare Galuppi su libretto di Carlo Goldoni, produzione 2019 del festival, firmato alla direzione artistica da Andrea Castello.

Pagine

Abbonamento a classica hd