"Black and White" di Jiří Kylián in edicola da mercoledì 18 febbraio

La quinta uscita della collana "I Capolavori della Danza" - in edicola da mercoledì 18 febbraio - presenta "Black and White", sei meravigliosi titoli firmati dal maestro praghese Jiří Kylián per il Nederlands Dans Theater. Coreografie esemplari nelle quali la musica, da Mozart a Reich, da Bach a Webern, si sposa con la danza, in un binomio sorprendente di sensibilità e inventiva. Sei titoli "in bianco e nero", perchè segnati tra giochi di luce e buio in spazi vuoti aperti magicamente all'interpretazione del pubblico.

"Don Giovanni" di Graham Vick al Teatro Sociale di Como

“Il canto della terra” è il titolo della nuova stagione del Teatro Sociale di Como, che si preannuncia ricca di eventi profondamente intrecciati con l’attualità. I fili conduttori della programmazione sono natura e cibo, temi grazie ai quali il Teatro ha ottenuto il patrocinio dell’Expo. Non solo spettacoli come “A cena in scena… Tra cibo e cultura”, in cui il pubblico ospitato sul palcoscenico ha l’opportunità di essere protagonista di un moderno simposio, ma anche eventi di musica e danza indagano il rapporto tra uomo e natura.

Il Festival Mozart-Strauss al Massimo di Palermo

Continuano le celebrazioni per il 150° anniversario della nascita di Richard Strauss al Teatro Massimo di Palermo. Dopo aver aperto la stagione lirica con “Feuersnot”, il nome di Strauss torna in cartellone, questa volta accompagnato da quello di un altro indimenticabile compositore: Wolfgang Amadeus Mozart. L’occasione è un festival primaverile dedicato a Strauss e Mozart e ad alcune loro celebri pagine sinfoniche.

Omaggio a Claudio Abbado

L'Orchestra Mozart diretta da Claudio Abbado regala un'interpretazione fresca e trascinante dei primi tre "Concerti Brandeburghesi", enciclopedia didattica e dimostrativa delle possibilità del genere, una sorta di "forma universale" della forma concerto, che Bach dedicò al margravio Christian Ludwig di Brandeburgo.

Indimenticabile Carlos Kleiber!

Carlos Kleiber è stato uno dei direttori più straordinari del Novecento. Nato a Berlino nel 1930, Kleiber trascorse la gioventù a Buenos Aires, dove la sua famiglia migrò dopo la salita la potere di Hitler (fu in Argentina che cambiò il suo nome da Karl Ludwig a Carlos). Il padre Erich Kleiber, uno dei grandi direttori di inizio Novecento, non riconobbe il talento musicale del figlio e tentò spesso di dissuaderlo dal dedicarsi alla direzione.

“La clemenza Di Tito”

Una partitura ancora da riscoprire, composta da Mozart nel suo ultimo anno di vita, in concomitanza con “Il flauto magico”, “La clemenza di Tito” è un sommo esempio di opera seria del XVIII secolo. Lo spettacolo, che andrà in scena da venerdì 7 febbraio al Teatro Comunale “Luciano Pavarotti” di Modena, ripropone l’allestimento del 2007 della Fondazione Petruzzelli di Bari con la regia di Walter Pagliaro e le scene di Luigi Perego. Eric Hull dirige l’Orchestra Regionale dell'Emilia Romagna.

Rudolf Buchbinder e i concerti di Beethoven

L’appuntamento settimanale negli studi di Classica HD per Contrappunti, con Nicola Campogrande, vede stasera come ospite d’eccezione un grande pianista del nostro tempo: Rudolf Buchbinder. Originario di una piccola città della Repubblica Ceca ma naturalizzato austriaco, Buchbinder è considerato a livello mondiale uno degli interpreti più autorevoli del grande repertorio pianistico, in particolare di Haydn, Mozart, Beethoven e Brahms.

Serata omaggio a Patrice Chéreau

Giovedì 23 gennaio alle ore 19.00, presso l'Institut Français di Milano (corso Magenta 63)  viene proiettato il "Così fan tutte" di Mozart, diretto da Daniel Harding per la regia di Patrice Chéreau.
L'opera, registrata al Festival di Aix-en-Provence nel 2005, è proposta nella versione italiana con sottotitoli in francese. Introduce il regista Filippo Crivelli. Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Rudolf Buchbinder ospite di Contrappunti

Venerdì 25 gennaio alle ore 21.10, il grande pianista austriaco Rudolf Buchbinder sarà l’ospite d’accezione in una nuova puntata di Contrappunti. Negli studi di Classica HD si svolgerà un’appassionante conversazione tra il grande interprete e il conduttore Nicola Campogrande intorno ai cinque concerti per pianoforte e orchestra di Ludwig van Beethoven. In anteprima offriamo ai nostri lettori uno dei pensieri più stuzzicanti che Buchbinder ha espresso nel corso di questo incontro memorabile:

Pagine

Abbonamento a mozart