“L’occasione fa il ladro” al Teatro Verdi di Trieste

Martedì 11 febbraio alle ore 20.30 “L’occasione fa il ladro”, opera giovanile di Gioachino Rossini debutta al Teatro Lirico “Giuseppe Verdi” di Trieste. Tratta dalla commedia “Le prétendu par hasard” di Eugène Scribe e composta nel 1812 su libretto di Luigi Prividali, l’opera è proposta nell’allestimento del Teatro La Fenice di Venezia, già presentata in laguna al Teatro Malibrand nel 2012.

Prime Donne

Si inaugura lunedì 16 dicembre alle ore 18.30, presso il Centro Diagnostico Italiano, PrimeDonne - Le eroine di Verdi: amanti, vittime, traviate
La mostra, realizzata dall'Accademia Teatro alla Scala grazie al sostegno di Fondazione Bracco in collaborazione con il CDI, propone quest'anno i personaggi di Violetta, Desdemona, Elisabetta e Amelia.
Dopo il grande successo riscontrato nel 2012 con Le donne di Puccini non si poteva che rendere omaggio al compositore di Busseto, nell'anno che ne celebra il bicentenario. 

Concerto della Memoria

Lunedì 27 gennaio, nell’ambito delle celebrazioni per il “Giorno della Memoria”, il San Carlo di Napoli dedica un concerto speciale per non dimenticare la più grande tragedia del XX secolo. L’Orchestra del Teatro San Carlo, diretta da Salvatore Caputo, eseguirà il Requiem di Giacomo Puccini, composto nel 1905 per il quarto anniversario della morte di Giuseppe Verdi, le "Laudi alla Vergine Maria" composte proprio dal Maestro di Busseto, le "Litanies à la Vierge Noire" di Francis Poulenc e il "Piccolo Stabat Mater" di Marco Taralli.

Pagine

Abbonamento a verdi