Dopo il grande successo delle due passate edizioni torna anche quest’anno il Ravello Festival, dal 30 giugno al 25 agosto.
Un programma arricchito di nuovi contenuti e proposte,  grazie al contributo essenziale dei direttori artistici Alessio Vlad, Laura Valente e Maria Pia De Vito.
L’apertura e la chiusura del Festival saranno ancora una volta dedicata a Wagner, nel segno di una continuità squisitamente ravellese, con un concerto, quello del 30 giugno, diretto da Esa Pekka Salonen con la Philharmonia Orchestra e quello del 25 agosto con Donald Runnicles e i complessi della Deutsche Oper Berlin.
 
Per maggiori informazioni consultare il sito www.ravellofestival.com.
Recensioni
Chopin, le estati a Nohant
di Piero De Martini
Il Saggiatore, Milano 2016; 237 pagine, 22 euro.

Nell’Enciclopedia Treccani, la voce ...
Sempre libera
di Lorenza Natarella

Bao Publishing, Milano 2017
192 pagine, 19,00 euro

Abruzzese di nascita, ma milanese d’adozione, Lorenza Natarella ha...