Martedì 5 novembre alle ore 20.15 il pubblico della Royal Opera House potrà vivere al cinema i lavori dei celebri coreografi Frederick Ashton, Kenneth MacMillan e Rudolf Nureyev nel programma triplo Concerto/Enigma Variations/Raymonda Act III.
Con il Concerto, MacMillan, abbraccia sia il balletto classico sia il balletto contemporaneo. Enigma Variations di Ashton invece offre uno stile squisitamente britannico. Per finire, Raymonda Act III, mette in scena le strabilianti coreografie del famoso ballerino e coreografo russo Rudolf Nureyev.
Recensioni
Delitto al Conservatorio
di Franco Pulcini
412 pagine. 18,00 euro
Marcos y Marcos, Milano, 2019

La somma esponenziale...
Chopin, le estati a Nohant
di Piero De Martini
Il Saggiatore, Milano 2016; 237 pagine, 22 euro.

Nell’Enciclopedia Treccani, la voce ...