Palazzo Marino in Musica propone dal 6 maggio al 4 novembre 2018 Sentieri d'Oriente, un cartellone di assoluta novità che si apre ai differenti linguaggi musicali nati, nel corso del tempo, dallo scambio e dalla contaminazione musicale tra Europa e Asia
I sei concerti esploreranno in musica il lungo percorso di avvicinamento tra culture geograficamente lontane: un viaggio che parte dai padri missionari dell’epoca moderna che, percorrendo la Via della Seta, arrivarono in Oriente, e che prosegue con la moda orientalista di fine Ottocento, per giungere sino alle nuove sonorità di compositori contemporanei come Glass, Sheng e Hokosawa.

Si parte domenica 6 maggio, alle ore 11.00 con l’ensemble Mediterranean Ambassadors Music Experience, neonata realtà musicale fondata da Irina Solinas con i musicisti del Silk Road Ensemble, insieme a uno dei più celebri suonatori di Tabla del mondo: Sandeep Das.

Per maggiori informazioni consultare il sito: www.palazzomarinoinmusica.it
Recensioni
Chopin, le estati a Nohant
di Piero De Martini
Il Saggiatore, Milano 2016; 237 pagine, 22 euro.

Nell’Enciclopedia Treccani, la voce ...
Sempre libera
di Lorenza Natarella

Bao Publishing, Milano 2017
192 pagine, 19,00 euro

Abruzzese di nascita, ma milanese d’adozione, Lorenza Natarella ha...